Due giorni di ritardo…

Dovevo pubblicare il 5 dicembre ma, presa da tante faccende, me ne sono scordata. Con questo scritto prendo una pausa dal caffè letterario, poiché ultimamente riesco ad essere meno costante anche nella lettura. Auguro a tutti gli amici scrittori, entrati in questo caffè, di mantenere sempre viva la loro vena creativa e di essere portatori – ora e sempre – di un cuore fanciullo ricco si sentimenti, immaginazione e sogni.

Nel salutarvi condivido con voi una mia “vecchia” poesia:

La poesia nasce dal cuore ed al cuore ritorna

 

Certamente è il cuore la dimora dell’amore

e la poesia nasce nel cuore del poeta,

ma non rimane chiusa in casa a lungo:

la poesia è una vagabonda d’amore

la poesia indossa ali leggere per volare alla ricerca di cuori da nutrire

la poesia è una viaggiatrice discreta, non fa molto rumore,

talvolta si rende quasi impercettibile

E come i profumi sospesi nell’aria

non sono percepiti da tutti gli olfatti,

così la poesia non sarà recepita da ogni cuore:

l’impalpabile nutrice dovrà trovare

almeno uno spiraglio  nella dimora interiore,

ecco allora che l’attento lettore ne avvertirà il profumo

ed inspirandolo profondamente, lo sentirà divenire parte di sé.

Sarà un reciproco sostentamento: dalla poesia al lettore e

dal lettore alla poesia, poiché questi, a sua volta,

fornirà ai versi poetici nuove ali per volare

e lascerà aperta la porta del suo cuore per consentire

il volo.

Dopo di che, la poesia riposerà le sue ali delicate

in un’altra dimora interiore, in chi ha saputo ascoltare

con amore.

Ed il continuo vagabondare, di cuore in cuore, si rinnoverà

ad ogni battito d’ali.

 

Annita Pozzani

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...