Magico Guerriero

image

Non sa amare che te.
I suoi occhi non ti vedono ma il tuo alito scalda il suo viso nel buio.
Ti aggiri per la sua anima, conoscendola come nessuno.
Percorri il suo corpo con la sapienza di chi sa e la pazienza di chi ama.
Hai atteso che il desiderio seminato in lei fiorisse, per coglierlo.
E mille e mille volte rifiorirà per fartene dono.
Magico guerriero che porti in te un’antica tenerezza e, tenendola sempre stretta, hai sconfitto ogni drago per lei, e con lei, conducila nei tuoi, nei vostri sogni, laddove non ci sarà piú paura.
Laddove potrete vivere di desideri e amore. Impazzendo ogni volta che la vostra carne tornerà a farsi una.
Vinti dall’amore che, spietato e dolce, vi unisce.
Conducila laddove la malìa di cui siete vittime non ha potere.
Lei Luna, tu Sole, non vi è data possibilità di incontro. Vi sfiorate da lontano, in cieli serali, sperando alfine si sciolga l’incantesimo; non vi spaventa il tempo.
Ti farà dono di tutto ciò che è e tutto ciò che l’ hai fatta diventare.
Ma se cosí non sarà, magico guerriero, ti aspetterà  sempre, per una carezza all’imbrunire, e per la più travolgente delle passioni quando il sopraggiungere della notte vi porterà nei vostri luoghi, segreti al mondo.
Ti saprà amare come mai ha amato, perché tu cosí l’ami.
E al risveglio troverà sulla sua candida pelle tracce, a testimonianza di una notte d’amore. Lievi segni di esplorazioni dolci e audaci.
La sua mappa d’amore.
E di nuovo aspetterete l’imbrunire.
E di nuovo il sogno.
E sarà un eterno ritrovarsi e respirarsi per tornare poi ad affrontare quella vita che non vi vedrà mai accanto

Lucia Lorenzon

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...