L’estate

C’è che d’estate a me mancano le altre stagioni, mitigate e paradisiache in confronto a questo caldo che blocca tutto, pure i pensieri.

C’è che d’estate il sole brucia, non accarezza; l’aria soffoca, non dà sollievo; i campi sono bruciati, non fioriti. Gli unici colori belli sono quelli del mare, però sempre troppo affollato e rumoroso a qualunque ora.

C’è che d’estate manca la poesia delle cose.

IMG_0244

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...