About

 

Benvenuti nel Caffè letterario

Apre i battenti il Caffè Letterario su WordPress.
E’ un punto d’incontro per chi vuole leggere dei buoni post e per chi volesse scriverli.
E’ aperto a tutti quelli che vogliono contribuire con le loro idee, le loro storie, insomma con qualsiasi scritto o immagine che sia il frutto dell’ingegno e fantasia personale.
Chi vuole aderire può lasciare un commento per consentire all’amministratore del blog di procedere all’invito.
Buona lettura a tutti.

    • Il funzionamento è semplice. L’amministratore del blog invia un invito do collaborazione come autore al blogger, che può accettare oppure no. Al momento partecipano persone che in qualche modo si conoscono (virtualmente) che scrivono post a tema libero.
      Per non ingolfare il blog si è deciso di procedere alla pubblicazione di due post settimanali (Domenica e mercoledì) secondo un calendario mensile. Ogni autore scrive un pezzo al mese oppure può decidere di saltare un turno. Qualora rimanga scoperta una data, un autore può presentare un secondo post.
      Poche regole semplici.

  1. Quando si tratta di letteratura e in generale cultura, online e non, se è di buona qualità non ce n’è mai abbastanza. Vi appoggio pienamente, vi seguirò con interesse e, chissà, magari prima o poi vi manderò un po’ della mia “merda d’autore”.
    Applausi per l’iniziativa.

    • Non abbiamo poste delle regole stringenti sulle pubblicazioni. Per scelta tacita abbiamo stabilito che non promuoviamo nostre opere pubblicate o in pubblicazione. Quindi opere promozionali mi fanno storcere il naso, salvo che gli altri partecipanti dicano di sì.
      Per quanto riguarda l’ammissione a scrivere è una decisione collettiva e non personale.

  2. Buon giorno!
    Leggo da un po’ i racconti di questo blog, che mi ha permesso di scoprirne molti altri, e mi piacerebbe a questo punto partecipare con qualche mio scarabocchio. E’ possibile?
    Grazie e a presto
    Ferdinando

      • @Kinsy. Nessuna discriminazione. Ci sono le regole della piattaforma e quelle del blog. Quelle del blog, che puoi leggere sotto la scheda Regole, sono quelle che ci siamo dati. Ovvero si scrive su invito senza intermediari, ci sono giorni prestabiliti e un calendario. Testi liberi senza censure. Pare ovvio che qualora venissero scritti post particolarmente sgradevoli gli amministratori del blog potrebbero bloccare l’autore o cancellare il post. Evento mai avvenuto. Fin qui le regole nostre.
        Ci sono poi le regole della piattaforma WP, che implica che l’invito sia rivolto verso un utente della piattaforma e non di altre. Qui noi non possiamo nulla. Se vuoi puoi protestare presso WP.
        Credo di essere stato chiaro.

    • Molto volentieri; però per correttezza devo chiarire un punto.
      Si parla di seguire un calendario; ora, io scrivo senza alcuna regolarità e, nel complesso, molto lentamente, come potete vedere dalle date dei post sul mio blog.
      Quindi se il calendario è per evitare di sovrapporsi e per diluire nel tempo gli interventi, mi sta benissimo; se invece ci sono delle scadenze da rispettare, dubito di potermi impegnare.

      • Il calendario è mensile. In questi giorni sto approntando il calendario di gennaio 2013. Ogni autore posta una volta al mese, salvo che non richieda di saltare l’appuntamento mensile. Quindi tempi dilatati tra i trenta e quaranta giorni. tra una pubblicazione e l’altra.
        Il calendario l’abbiamo istituito per evitare sovrapposizioni e consentire all’autore una certa visibilità. Capisco anche che costituisce una certa rigidità ma almeno c’è un po’ d’ordine nei post.
        Spero di aver chiarito ogni dubbio.

  3. Buongiorno, anche a me non dispiacerebbe poter pubblicare qui ogni tanto. Ho aperto un piccolo blog da poco (La Pozione Magica). Ma mi chiedo se si debba trattare per forza di racconti o possano essere anche pezzi “liberi” nei quali uno racconta che cosa ne pensa su determinati argomenti etc… Grazie mille!

    • Eireen, la possibilità di scrivere è su invito. Nessuna limitazione sul tipo di testo, salvo ovviamente qualcosa di offensivo o troppo schierato (mi riferisco a testi politici). Comunque faccio un passaggio dal tuo blog per leggere qualcosa di tuo. Poi un rapido sondaggio con gli altri autori prima di mandarti l’invito o di declinare l’offerta di collaborazione.

  4. Ciao, mi piacerebbe partecipare attivamente al blog, dall’altra parte della ‘barricata’. In fondo, il mio, è un ritorno, da echi splinderiani. Fatemi sapere. Grazie intanto e saluto.

    Il mio blog: univers81.iobloggo.com

    • Univers, con grande piacere accettiamo la tua richiesta.
      Se vuoi scrivere su iobloggo, nessun problema di mando l’invito ma potrei faticare a seguirlo.
      Se invece pensi a CL di WP, lo devi fare per il tramite di qualcuno, perché WP non consente di di avere utenti non loggati sulla piattaforma.
      Fammi sapere dove.

    • Chiaramente se scegli di aprire un account su wordpress, l’invito è diretto e tu puoi scrivere senza nessun intermediazione, direttamente sul blog.
      Sarebbe la soluzione ideale.
      Aspetto tue notizie

    • Mi spiace ma non ci sono alternative. L’invito a collaborare come autore prevvede solo un utente WP, perché il collaboratore acquisisce dei diritti sul blog.
      D’altra parte la stessa regola vige su iobloggo, come su blogpost.
      In definitiva le tue credenziale di utente WP sono applicate anche a Caffè Letterario, dove puoi operare su quasi tutto salvo alcune funzioni tipiche dell’ammistratore (modificare l’aspetto del blog, cancellare commenti e poco altro).
      Se non vuoi aprire un account su WP, puoi sempre agire tramite me o Alessandra.
      Mi spiace ma su queste regole non possiamo interferire.

      • D’altra parte, se ho ben capito, non è necessario che quello su WP sia un blog con contenuti. Potresti anche aprirne uno fittizio, con un unico post di saluto, e utilizzare quelle credenziali.

  5. Complimenti per l’iniziativa, parecchio interessante.
    Mi piacerebbe collaborare, anche se temo di essere fuori tema (spesso sono “rant” o riflessioni “puramente musicali”).
    Un saluto e tanto supporto.

    • Grazie per gli apprezzamenti. I nostri autori sono liberi di produrre quello che vogliono purché non si sconfini nella maleducazione.
      Come per altri diamo un’occhiata al tuo blog e poi il gruppo decide per un sì o un no.
      Le regole le avrai lette. A rotazione un post al mese secondo un calendario preparato in anticipo con due giornate mercoledì e domenica di pubblicazione per consentire un’adeguta visibilità all’autore.

      • Concordo assolutamente sull’assenza di maleducazione, nel mio caso il “rant” era inteso come invettiva, un vociare.
        Ho letto le regole ed è tutto chiaro.
        Spero apprezziate il contenuto, in caso contrario grazie comunque per aver visitato il mio blog e il mio supporto rimane inalterato.

      • La mia era una semplice precisazione senza alcun riferimento al tuo blog.
        Tanto per chiarire. Non eseguiamo nessuna censura preventiva ma semmai un rimbrotto a posteriori.
        In tanti anni mai capitato.

  6. Ciao, bel blog (ok e la sviolinata è fatta!), se passate a farmi una visitina vi offro una porzione di cacciucco, in confronto ai “pezzoni” che pubblicate qui, i miei sono post da cialtrone di provincia, ma…”datemi una mano e siamo amici e Puck i danni vi rifonderà.”

  7. Ciao a tutti, a due mesi e passa di distanza rinnovo la mia richiesta. Mi piacerebbe ritornare finalmente attivo in questo blog e, se possibile, dal mese di settembre, in modo da lasciare spazio ai posti vuoti del mese prossimo.
    Fatemi sapere se potete accettarmi a bordo. Grazie in anticipo e saluti.

    Il mio blog ‘nuovo’ di zecca per l’occasione è: univers81.wordpress.com

    • Grazie per il passaggio. Sicuramente passeremo dal tuo blog per dare un’occhiata.
      Le regole di Caffè letterario sono semplici. Chi partecipa riceve un invito come autore e poi, secondo un calendario fissato mese per mese, in autonomia posta il suo intervento. Quindi nessuna condivisione.
      Un caro saluto

  8. Buongiorno,
    sarebbe un piacere scrivere e collaborare con il Caffè letterario, ma temo di essere fuori tema.
    Sul blog infatti non scrivo racconti ma post inerenti a tutto ciò che è eco-bio, dalla cosmesi alla tutela dell’ambiente, dall’ecofashion al natural living.
    Fatemi sapere se mi accogliete nel vostro gruppo.
    Il link al blog è: http://angologreen.wordpress.com

    Un abbraccio dal mio angolo green!

    Patty

    • hai ragione. Dobbiamo trovare forze nuove. Attualmente sono cinque o sei quelli che in modo stabili rispondono all’appello, escluso noi due. Alcuni hanno dichiarato di rinunciare ma ho provato lasciarli dentro nella speranza di un ripensamento. Altri sono spariti nel nulla. Spero di recuperare Blanka Mackienzie. Briciola sono mesi che non scrive più nulla su WP. Se hai qualche nome, provo a contattarlo.

  9. Ciao e complimenti per questo spazio ben curato e intreressante.
    Le collaborazioni sono limitate a racconti o vi può interessare anche della poesia?

  10. Come ti ho già comunicato, mi consulto con l’altro gestore del blog e poi ti facciamo sapere. Come hai notato pubblichiamo, anzi gli autori pubblicano senza filtri, il mercoledì e la domenica di ogni settimana del mese, secondo un calendario concordato in anticipo.

  11. Ciao, mi piacerebbe collaborare con delle foto, magari accompagnate da pensieri. Per meglio capire il mio modo di fare blog potete venirmi a trovare e, se vado bene potreste invitarmi! Buona giornata,65Luna

  12. Bravi, è un’iniziativa che mi piace.
    L’idea di un blog collettivo mi attirava da tempo, ma non sono mai riuscito a realizzarla.
    Vedo che voi ci siete riusciti e avete ormai superato il periodo di rodaggio.
    Complimenti.
    Se passate a dare un’occhiata alla mia repubblica indipendente e ritenete possa contribuire al caffè letterario, mi farà piacere contribuire con qualche scritto. Anzi, ho visto che 65luna propone delle foto, io mi diverto a montare piccoli video con mie foto e buona musica (ne trovate qualcuno sul mio blog).
    Fatemi sapere.
    Un saluto,
    Pierperrone
    ( http://repubblicaindipendente.wordpress.com/ )

    • Passeremo a dare un’occhiata. Periodo di rofaggio? Ormai sono un paio d’anni che operiamo con regole semplici e massima libertà d’azione sia per i post che per la partecipazione secondo un calendario a date prefissate.

    • In effetti su WP siamo da tre anni ai quali vanno aggiunti quattro su splinder. Non pochi. Il reale problema è che gli autori si stancano e allora si cercano nuove entrate. Per il momento il tutto funziona.
      Un saluto

      • la repubblica indipendente è su wp da circa 5 anni, più qualche anno su blogger.
        non pochi neppure per la repubblica.
        è un sito aperto a tutti, liberi, civile e democratico, di ideali alti, eccetera eccetera.
        se vi va, passate a salutarmi e ditemi cosa ne pensate.
        Certamente è qualcosa di diverso da ciò che si può immaginare.
        Pierperrone

      • Smaltito l’arretrato di saluti e di nuovi post passerò sicuramente.
        Nessuno mette in dubbio che il blog abbia una bella longevità. Diciamo sono due cose differenti, mi sembra ma mi posso sbagliare.
        Nel nostro blog, gli autori interagiscono senza mediazioni, come ‘autori’ Non possono, perché non ne hanno i privilegi, amministrare il blog ma tutto il resto è consentito. Diciamo che sono tante vetrinette, dove ognuno può esporre quello che vuole.
        Non dubito che anche il tuo blog sia interessante e valido. Anzi sono sicuro che lo è.

    • Grazie per l’interessamento. L’accesso a scrivere e su invito. L’autore è libero di scrivere quello che vuole in modo diretto. Ovviamente senza creare problemi al gruppo. Viene stilato un calendario per le pubblicazioni. Nessun obbligo a partecipare a tutti i mesi.
      Chi invitare? Un gruppo ristretto valuta il potenziale autore. Se è considerato idoneo, riceve un invito per accettazione.
      Spero di essere stato chiaro.

  13. Avverti che salti. 😀
    Il calendario serve per evitare che un giorno ci siano troppi interventi e altri zero.
    Di solito il calendario viene preparato in largo anticipo.
    Adesso sto costruendo quello di giugno. Maggio è è completo, salvo defezioni all’ultimo momento.

  14. Si. Per maggio il calendario è completo. Per Giugno, ti riserverei la data del 8 giugno. Se confermi, la registro. Ciao.
    O.T. Nella tua bacheca comparirà anche il sito di Caffè letterario, Selezionandolo, puoi scrivere direttamente.

  15. Ciao a tutti, volevo comunicarvi che ho deciso di chiudere il mio blog e pubblicare una raccolta dei miei racconti brevi su una piattaforma di self-publishing e sfidare la sorte, pertanto vorrei eliminare i miei racconti anche da questo blog; spero non sia un problema. Voglio anche ringraziarvi per il sostegno che mi avete dato e l’opportunità di condividere le mie creature. Un abbraccio

  16. Salve, ottima iniziativa la vostra. il mio blog è ancora “in fieri” nonostante l’abbia attivato da un paio di anni. È un blog essenzialmente filosofico che indaga sulle ragioni delle cose e degli eventi e dove anche la mia espressione artistica (pittura e scultura) ha un carattere e una motivazione filosofica-estetica. Include articoli sociologici/antropologici, aforismi e qualche breve poema e nonostante la mia qualifica di art director nel campo editoriale, al momento il mio blog non ha ancora una struttura, ma è da considerare piuttosto come un deposito esclusivo di frammenti delle mie opere letterarie e artistiche. https://thescienceofintuition.org/

  17. Sono curiosa. Ed è così che sono arrivata al vostro blog, navigando tra le info di BRICIOLANELLATTE (blog molto interessante) e che collabora con voi. Posso candidarmi?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...