L’età dell’amore

Mi sarà concesso
adire a nuovi sogni,
a poesie con rime sconosciute
sentire risuonare
su altri selciati i miei passi?

Ci sarà una mano calda
da stringere lungo la restante via
e baci da poggiare, ancora timidi,
su una pelle dall’odore buono,
e ora sconosciuto?

Avrà un cuore nuovo
dove abitare
questo cuore che anela tepore,
e sa battere, inesausto,
d’emozione?

Troverà brividi e sudore,
grida da soffocare,
in una insaziabile bocca,
un corpo addosso,
cui farsi prendere,
urgente di desiderio?
Un volto, con tanti segni di vita
da carezzare?

Giochi da adulti
e risate complici
liti e silenzi
da risolvere perché “ti amo” ?

Che età ha l’amore?

Lucia Lorenzon 19 febbraio 2020